Font Size

SCREEN

Layout

Menu Style

Cpanel

Tfa sostegno: chi può partecipare?

Con il D.M. n. 312 del 16 maggio 2014, art. 2, il Miur ha autorizzato i percorsi formativi, ai sensi dell’articolo 13 del D.M. n. 249 del 2010, finalizzati al conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità ed il relativo numero di posti. Sono partiti i bandi delle Università.
Requisito di accesso "L'accesso ai corsi è riservato ai docenti in possesso dell'abilitazione all'insegnamento, ivi compresi, per i relativi posti, i soggetti in possesso di titolo equivalente"

Leggi tutto...

T.F.A. - Procedura selettiva di accesso ai corsi

Indicazioni operative per la presentazione della domanda di partecipazione al test preliminare e per il pagamento del contributo di partecipazione alle prove di selezione di cui all’art. 4 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 16 maggio 2014, n. 312 (D.D. prot.n. 263 del 22 maggio 2014

 la scheda di dettaglio Uil Scuola

 il bando e le tabelle con i posti disponibili sul sito del Miur

il calendario dei test preliminari


BENVENUTO SU CINECA

FAQ del MIUR

  •  L'Università degli Studi di Napoli Federico II è stata individuata come Ateneo di riferimento per il pagamento della quota di iscrizione per la Regione Campania. Il numero di posti disponibili per i corsi di TFA della Regione Campania riferiti a ciascuna classe di abilitazione sono indicati nell’allegato A del decreto prot. 312 del 16/05/2014

 

TFA Ordinario : II ciclo

LE DOMANDE ENTRO IL 16 GIUGNO 

Il decreto del MIUR sul secondo ciclo di TFA ordinario in via di pubblicazione sulla Gazzetta  Ufficiale apre le procedure per acquisire le abilitazioni all’insegnamento  per la scuola secondaria di primo e secondo grado.  I posti complessivamente disponibili per questa tipologia sono 22.450.
Sono inoltre disponibili 6.630 posti per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, riservati a chi è già in possesso di abilitazione, compresi i diplomati  entro il 2002 degli ex istituti e delle scuole magistrali, o la consegue entro il 31 agosto 2014.
Una volta conseguita l’abilitazione, in attesa dell’inserimento in seconda fascia d’istituto, riservata agli abilitati, questi hanno la precedenza assoluta per il conferimento di quelle di terza fascia delle graduatorie di istituto. Il termine ultimo di presentazione della domanda di partecipazione è fissato al 16 giugno 2014

Via libera al II ciclo dei Tfa

Domande entro il 10 giugno.
La preselezione a luglio, a novembre i corsi

Andranno inviate entro il prossimo 10 giugno le domande per partecipare alla preselezione per l'accesso al II ciclo del Tfa, il Tirocinio formativo attivo che serve per abilitarsi all'insegnamento nella scuola secondaria. Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Stefania Giannini ha firmato il bando da 22.450 posti che apre le porte dell'insegnamento e dei concorsi a cattedra ad altrettanti laureati. Altri 6.630 posti saranno riservati a docenti già abilitati che vogliono specializzarsi sul sostegno.

Leggi tutto...

Formazione iniziale dei docenti e PAS

Il giorno 29 aprile 2014 si è svolto un incontro tra i rappresentanti del Miur e le organizzazioni sindacali sulla formazione iniziale dei docenti, con particolare riferimento ai PAS. Per la UIL scuola ha partecipato Pasquale Proietti.
In rappresentanza del Miur, il Capo Dipartimento, dott. Chiappetta, ha comunicato che, in applicazione del parere del Consiglio di Stato, tutti i docenti in possesso del diploma magistrale potranno chiedere l'inserimento nelle graduatorie d'istituto di II fascia, quella degli abilitati, della scuola dell'infanzia e primaria. Per tutto questo personale, circa 20.000, non sarà più necessario quindi attivare i PAS.
Ha comunicato, inoltre, che tutto il personale (circa 50.000) che ha diritto a frequentare i PAS potrà chiedere l'inserimento a pieno titolo in III fascia e con riserva in II fascia d'istituto.
La riserva potrà essere sciolta al momento del conseguimento del titolo abilitante.

Leggi tutto...

TIROCINI FORMATIVI (TFA) E GRADUATORIE

  1. TFA ordinario
    Già a partire dalla metà di maggio potranno essere presentate domande per l'accesso ai corsi tramite prove preselettive,  che, sempre ad avviso del Miur dovrebbero svolgersi nella seconda metà luglio.  I posti ammontano complessivamente a 29.080 di cui 22.450 per i percorsi ordinari e 6.630 per il sostegno.
    L'assenza di ogni documentazione e l'approssimazione dell'informativa,  la contestabile utilità della procedura, in contrasto tra l’altro con quanto sostenuto dallo stesso Ministro nell’incontro del 23 aprile  non ha consentito una serena discussione. Dopo ben due  bandi, non sono  ancora stati attivati i corsi rivolti al personale in esubero.
    Grave risulta la volontà di escludere dalle abilitazioni tutti gli ITP e gli insegnanti di strumento musicale, a fronte di una disponibilità di posti.

  2. Graduatorie di istituto
    Facendo marcia indietro rispetto alle interlocuzioni precedenti l'amministrazione ha comunicato la volontà di non inserire con riserva, in seconda fascia di istituto, quella degli abilitati, il personale che sta frequentando o ha diritto a frequentare  i PAS, ma di prevedere l’inserimento – man mano che si acquisisce l’abilitazione -  senza attendere il bando triennale.
    Ha comunicato inoltre l'orientamento  a riconoscere un punteggio agli abilitati TFA,  differenziato e aggiuntivo. La UIL scuola ribadisce la propria contrarietà ad una tale differenziazione.

PAS : Il Miur si impegna affinché siano attivati in tutte le regioni

Il giorno 23 gennaio 2014 si è svolto un incontro tra il Miur e le organizzazioni sindacali per fare il punto sull'attivazione dei PAS.
  La UIL ha evidenziato che dopo l'emanazione del Decreto dipartimentale del 22 novembre scorso, che prevedeva l'avvio dei corsi entro dicembre, ad oggi non ci sono certezze e nei diversi territori regna la massima confusione.

Leggi tutto...

TFA SOSTEGNO : pubblicati i bandi in Campania

Suor Orsola Benincasa     Bando    scadenza 20 gennaio 2014

Contributo d’iscrizione: 150 euro
Partecipazione al corso: 3.200 euro

Salerno             Bando      scadenza 20 gennaio 2014

Contributo d’iscrizione: 100 euro
Partecipazione al corso: 3.200 euro
Date del test preliminare on-line il 24/1/2014.

 

Percorsi abilitanti speciali: pronto il decreto fortemente sollecitato dalla Uil

I corsi tra dicembre 2013 e giugno 2014

Il giorno 13 novembre si è svolto un incontro tra le organizzazioni sindacali e il Miur sulle questioni relative all'organizzazione dei percorsi abilitanti speciali. In premessa il Capo dipartimento, illustrando la bozza di decreto relativo ai PAS, ha precisato che tutte le procedure relative alla validazione delle domande e alla graduazione delle stesse avverrà sotto il controllo diretto del ministero, attraverso il coinvolgimento degli USR.

Leggi tutto...

MIUR: chiarimento su servizi per ammissione PAS

Il Miur, facendo seguito ad una richiesta della Uil scuola, con la nota prot. 11970 del 8/11/2013 relativa ai PAS (TFA speciale), dando un’interpretazione estensiva del punto 12 delle FAQ, chiarisce che per il raggiungimento dei tre anni di servizio utili per l’accesso ai PAS sono cumulabili i servizi prestati sulle classi di concorso appartenenti alla scuola secondaria, sia di primo che di secondo grado, senza le limitazioni previste nel citato punto 12 delle FAQ.
Ovviamente uno dei tre anni deve essere stato prestato sulla classe di concorso per la quale si chiede l’abilitazione.

Leggi tutto...

Accesso ai P.A.S. (T.F.A. speciali)

In attesa dell'adozione del decreto di attivazione dei corsi dei TFA speciali il MIUR fornisce alcune indicazioni in merito al riconoscimento dei servizi validi per l'accesso.

Nota del Miur

 

PAS proroga termini

E' stato prorogato il termine ultimo per la presentazione su istanze on line delle domande di partecipazione ai Percorsi Abilitanti Speciali (PAS).
La scadenza di oggi, 29 settembre 2013, inizialmente prevista dal D.D.G. n. 58 del 25/07/2013, è così slittata fino alle ore 14,00 del prossimo 5 settembre.